You are here

Servizi Sociali

Il Distretto rappresenta un'articolazione territoriale, organizzativa e funzionale dell'Azienda Sanitaria Genovese.
Gli obiettivi primari del Distretto sono superare la frammentazione dei servizi e Dipartimenti, ricomporre l'offerta in funzione del bisogno della persona e della famiglia e assicurare una rete flessibile e integrata di servizi.

Il Distretto ha le funzioni di: garantire l'accesso ai servizi sanitari e sociosanitari per gli utenti del proprio territorio; assicurare l'integrazione sociosanitaria; gestire le risorse umane, strumentali e finanziarie ad esso assegnate e svolgere attività di prevenzione ed educazione sanitaria.

     DISTRETTO VAL BISAGNO E VAL TREBBIA

    (Distretto socio sanitario n. 12)

Territorio: Municipi di Genova Bassa Valbisagno (S.Fruttuoso, Marassi) e Valbisagno (Struppa, Molassana, Staglieno) - Montebruno, Propata, Rondanina, Fontanigorda, Fascia, Gorreto, Rovegno, Lumarzo, Davagna, Torriglia, Bargagli

Direttore: Dott. ssa Maria Romana Dellepiane
distretto
Direzione: Via Archimede 30A - Segreteria: tel. 010.8494907

Sportello Unico Distrettuale: Via Archimede 30A tel. 010.8494920-4939 (da lunedì a venerdì ore 8.15–13.00)
(servizio accoglienza, cure domiciliari, assistenza protesica, prenotazione prelievi domiciliari)

Servizio cure domiciliari: accesso al servizio

 

Servizio di Cure Domiciliari

Il Servizio di Cure Domiciliari si prende cura e assiste persone non autosufficienti e in condizioni di fragilità, con patologie in atto o esiti delle stesse, attraverso il coinvolgimento attivo del paziente e dei caregivers, per:

  • stabilizzare il quadro clinico;

  • limitare il declino funzionale e/o promuovere il recupero delle capacità residue;

  • informare, educare e addestrare fornendo strumenti / competenze per l’autogestione della salute;

  • migliorare la qualità della vita.

Le attività del Servizio di Cure Domiciliari perseguono l’obiettivo di garantire al paziente la permanenza a domicilio mediante il soddisfacimento dei suoi bisogni sanitari e assistenziali.
L’attività assistenziale è rivolta ai pazienti presenti nel territorio dell’ASL n.3 “Genovese”. Il Servizio di Cure Domiciliari fornisce assistenza presso l’abitazione del paziente.

Modalità di accesso:
Le segnalazioni per l’accesso al servizio devono essere presentate allo Sportello Unico Distrettuale dalle ore 8.15 alle ore 13.00 da lunedì a venerdì.
Il Medico di Medicina Generale è titolare della richiesta di attivazione delle cure domiciliari.

Guida ai servizi formato .pdf (482 KB) aggiornata a settembre 2012

 

POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO Torriglia, Via della Provvidenza, 60

Punto prelievi, Cardiologia, Dermatologia, Fisioterapia, Ginecologia, Neurologia, Odontoiatria, Oculistica Ortopedia, Otorinolaringoiatria, Radiologia, Psichiatria, Fisioterapia, Consultorio, Amb. Igiene e sanità pubblica, ambulatorio infermieristico, CUP.